Bagaglio a mano Ryanair, misure, peso e nuove regole

Bagagli a mano RyanAir, tutto quello che c'è da sapere per evitare penali: dimensioni, peso e numero consentiti, priorità di imbarco e i costi di ogni servizio

Il bagaglio a mano Ryanair è per molti viaggiatori un vero incubo. Non solo infatti non esistono misure e limiti comuni tra le compagnie aeree, ma Ryanair, la compagnia low cost per eccellenza, è estremamente rigida nel far rispettare le proprie condizioni e cambia spesso le regole sui bagagli, creando confusione.

Di conseguenza è normale che anche i viaggiatori più esperti abbiano ogni volta l’ansia di superare i limiti e si avvicinino al gate d’imbarco con il timore che il bagaglio a mano non rispetti le dimensioni consentite e di conseguenza non entri all’interno della gabbietta misuratrice.

Se siete in procinto di volare con Ryanair e siete in ansia per le dimensioni e il peso del bagaglio a mano, non preoccupatevi, con questo articolo vi spiegheremo nel dettaglio le norme del bagaglio a mano Ryanair: quanti bagagli a mano si possono portare, quali le dimensioni e il peso consentiti, gli oggetti che si possono inserire nel bagaglio e quelli vietati, i limiti per i liquidi, i dubbi più comuni e alcuni consigli utili per non rischiare di pagare penali extra al momento dell’imbarco.

Nuove norme sul bagaglio a mano da Novembre 2018

Dal Novembre 2018 Ryanair ha introdotte nuove norme per il bagaglio a mano, ovvero il bagaglio che portate con voi a bordo dell’aereo. Attualmente è possibile portare:

I passeggeri che hanno acquistato una tariffa Plus/Flexi/Family o un volo con scalo possono invece portare in aereo due bagagli a mano senza dover acquistare la priorità d’imbarco.

Bagaglio a mano piccolo (gratuito), dimensioni e peso

Tutti i viaggiatori in partenza con un volo RyanAir, a prescindere dal tipo di biglietto acquistato, possono portare gratuitamente a bordo dell’aereo una piccola borsa personale di dimensioni massime 40x20x25 cm, non sono indicati invece limiti sul peso massimo consentito per il bagaglio a mano gratuito.
Queste dimensioni consentono di posizionare agevolmente il bagaglio sotto il sedile di fronte a voi.

I bagagli a mano che rientrano in queste dimensioni possono essere ad esempio una 24ore, una borsa da donna capiente, un piccolo borsone, uno zaino per escursioni giornaliere o una borsa porta computer.

Tariffe extra

Se il vostro bagaglio a mano dovesse superare le dimensioni consentite dovrete pagare una penale di 25,00 euro a tratta.
A meno che non abbiate acquistato il servizio “Priorità d’imbarco e due bagagli a mano” non è ammesso un secondo bagaglio, nemmeno se si tratta di una borsetta a tracolla, una borsa porta macchina fotografica o porta laptop. Tutti questi oggetti devono essere inseriti all’interno di un unico bagaglio a mano. È una regola tassativa, per cui fate in modo di adeguarvi o rischiate di pagare la penale.

Sono invece ammessi gli acquisti effettuati ai negozi duty free nell’area dell’aeroporto oltre i controlli di sicurezza, secondo le quantità e le modalità previste dalle leggi del paese in cui vi trovate.

Quale bagaglio a mano piccolo comprare

Come detto, con Ryanair è possibile portare a bordo gratuitamente un piccolo bagaglio a mano. Poichè è un argomento che desta molte perplessità e dubbi, vi mostriamo alcuni bagagli di esempio, perfetti per volare con Ryanair senza correre il rischio di dover pagare costi extra.

Bagaglio a mano con priorità d’imbarco, dimensioni e peso


Priorità d’imbarco & 2 bagagli a bordo è il servizio a pagamento di RyanAir che vi consente di portare in cabina un secondo bagaglio a mano più grande e di usufruire di una fila riservata al momento dell’imbarco, grazie alla quale sarete i primi ad entrare nell’aeromobile. Può essere acquistata al momento della prenotazione oppure successivamente fino a 30 minuti prima della partenza.

Il prezzo della priorità d’imbarco parte da 6,00 euro a persona a tratta se acquistata al momento della prenotazione ma il prezzo sale se acquistata successivamente.
I viaggiatori che hanno acquistato la priorità d’imbarco possono portare in aereo un bagaglio a mano in più oltre a quello piccolo sopra descritto, quindi due in totale.

Il secondo bagaglio deve avere dimensioni massime 55x40x20 cm e peso non superiore ai 10 kg. Corrisponde a un trolley, uno zaino molto capiente o un borsone di medie dimensioni, gli stessi che potevate portare a bordo gratuitamente prima del Novembre 2018. Ricordiamo che nel conteggio delle dimensioni rientrano anche le ruote e le maniglie.

Il bagaglio a mano gratuito consentito da RyanAir è obiettivamente piccolo: difficile riuscire a farci stare dentro tutto ciò che serve per una vacanza che vada oltre il weekend. L’acquisto della priorità d’imbarco, seppur non obbligatorio, diventa quindi spesso indispensabile.

Tariffe extra

Anche nel caso di priorità d’imbarco & 2 bagagli a mano è prevista una penale se i bagagli non rispettano le dimensioni consentite. In questo caso è ancor più salata: si parte da 50,00 euro a tratta.

Per ogni volo è previsto un numero limitato di viaggiatori con priorità d’imbarco & 2 bagagli a mano (in genere 90), quindi se siete interessati vi consigliamo di acquistare questo servizio il prima possibile, onde evitare che non sia più disponibile.

La priorità d’imbarco non garantisce il bagaglio a bordo

È raro ma può accadere che nonostante abbiate acquistato la priorità d’imbarco vi venga chiesto di lasciare il vostro bagaglio a mano al gate o sotto l’aereo. Non inveite contro il personale all’imbarco: viene richiesto per ragioni operative sulle quali lo staff del gate d’imbarco non ha controllo.

Il vostro bagaglio a mano verrà imbarcato come un bagaglio da stiva, ma senza alcun costo per voi, e lo potrete ritirare al nastro di consegna bagagli dell’aeroporto di arrivo.

Quale bagaglio a mano Ryanair grande comprare

Quelli che seguono sono solo alcuni esempi dei bagagli a mano più venduti, ideali per viaggiare con Ryanair quando si acquista la priorità di imbarco e si ha quindi la possibilità di portare con sè un bagaglio più grande oltre al bagaglio piccolo, oppure quando si decide di imbarcare un bagaglio da 10kg.

Per maggiori informazioni e consigli su quale bagaglio acquistare vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento Bagaglio a mano, come sceglierlo e quale comprare.

Bagaglio registrato da 10kg

Come indicato poco sopra, solo 90 passeggeri possono acquistare il servizio di priorità d’imbarco che consente di portare in cabina 2 bagagli a mano.

Cosa fare se non è più possibile acquistare il servizio Priorità d’imbarco & 2 bagagli a bordo? A quel punto Ryanair offre la possibilità di imbarcare un bagaglio registrato da 10 kg, ovvero un bagaglio che viaggerà in stiva invece che a bordo dell’aereo con voi. Le dimensioni massime consentite sono sempre le stesse, 55x40x20 cm, mentre il costo parte dagli 8€ a tratta se acquistato durante la fase di prenotazione del volo, ma aumenta sensibilmente se acquistato in un secondo momento o peggio ancora in aeroporto.

Se acquistate il trasporto di un bagaglio registrato da 10 kg dovrete consegnare il vostro bagaglio al banco check-in dell’aeroporto di partenza e ritirarlo al nastro di consegna bagagli dell’aeroporto d’arrivo, proprio come si fa con un qualsiasi bagaglio da stiva.

I vantaggi di viaggiare con un bagaglio registrato da 10 kg sono che non siete soggetti alle limitazioni previste per i liquidi nel bagaglio a mano e che non dovrete trasportare voi il bagaglio in cabina.

Gli svantaggi del bagaglio registrato da 10 kg sono invece il costo superiore (seppur minimo) e il tempo maggiore che dovrete perdere all’aeroporto, sia all’andata, per consegnare il bagaglio al banco check-in, che all’arrivo per ritirare il bagaglio.

Sinceramente non troviamo questa opzione molto vantaggiosa e pratica, la miglior soluzione per portare due bagagli è secondo noi quella di acquistare il servizio “Priorità d’imbarco e due bagagli a mano” al momento della prenotazione del volo, così da ottenere le tariffe più economiche e la certezza di rientrare nei primi 90, e assicurarsi che i 2 bagagli non superino dimensioni e peso del bagaglio a mano specificate in precedenza, per evitare di pagare costi extra.

Maggiori informazioni sul bagaglio registrato da 10kg sul sito Ryanair.

Regole del bagaglio a mano Ryanair per bambini

Ai neonati di età inferiore ai 2 anni che viaggiano in grembo a un adulto non è consentito portare in aereo un bagaglio a mano. L’adulto che li accompagna può però portare una borsa extra di massimo 5 kg, oltre al proprio bagaglio gratuito o ai 2 bagagli consentiti con imbarco prioritario.

E’ però possibile portare gratuitamente anche:

Per i bambini che occupano un posto a sedere valgono invece le stesse regole sul bagaglio a mano Ryanair previste per gli adulti.

Cosa è consentito mettere nel bagaglio a mano RyanAir


Molti viaggiatori sono convinti che RyanAir applichi delle norme molto restrittive per i bagagli a mano, vietando alcuni oggetti o consentendoli in quantità limitate (ad esempio i liquidi). In realtà molte di queste restrizioni sono dovute a leggi europee per la sicurezza che valgono quindi per tutte le compagnie aeree, non solo RyanAir.

In linea di massima, è vietato portare a bordo di un volo Ryanair (o di qualsiasi altra compagnia) oggetti che possano compromettere la sicurezza dei passeggeri e dei velivoli come forbici, rasoi o esplosivi.

I liquidi devono essere portati in singoli contenitori di capienza massima 100 ml, da usare all’interno di una busta trasparente richiudibile per un massimo di un litro. È consentito portare medicinali liquidi e in quantità maggiori, purché in possesso di certificato medico che ne attesti la necessità.

I cibi per bambini compreso il latte sono ammessi, ma è possibile che vengano fatti dei controlli dal personale della sicurezza in aeroporto (ad esempio vi potrebbero chiedere di assaggiarlo davanti a loro).

Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere le nostre pagine di approfondimento:

Oggetti e bagagli speciali, le regole di Ryanair

Esistono oggetti che si possono portare in aereo a discrezione della singola compagnia aerea. Ecco le norme di RyanAir sul trasporto nel bagaglio a mano di alcuni oggetti particolare che suscitano dubbi tra i viaggiatori:

Acquistare un posto aggiuntivo per bagagli speciali

Nel caso intendiate portare con voi in aereo strumenti musicali o un abito da cerimonia, che non rientrano nelle dimensioni consentite per il bagaglio a mano, dovete seguire precise indicazioni.

Al momento della prenotazione selezionate due posti: per il primo passeggero indicate il vostro nome e cognome, per il secondo digitate “item seat” nel campo relativo al cognome ed “extra” nel campo relativo al nome. Dovrete portare con voi la vostra carta d’imbarco e quella dell’oggetto da trasportare, su cui comparirà la dicitura “extra item seat“.

Tutte le informazioni riportate qui sopra valgono sia che voi abbiate scelto di viaggiare solo con il bagaglio a mano gratuito sia che abbiate acquistato la priorità d’imbarco e portate con voi due bagagli a mano.

Consigli per viaggiare col bagaglio a mano

RyanAir è probabilmente la compagnia aerea che effettua maggiori controlli sulle dimensioni e sul peso del bagaglio a mano e per questo è temutissima da molti viaggiatori.

In realtà se rispettate le norme imposte dalla compagnia non avete nulla da temere. Il consiglio più valido è quello di misurare il vostro bagaglio e di pesarlo prima di uscire di casa.

Se è troppo grande togliete qualcosa o, nei casi peggiori, trasferite tutta la vostra roba in un bagaglio più piccolo. Per quanto riguarda il peso lasciate sempre un po’ di margine, perché potrebbero esserci piccole differenze dovute alla taratura della bilancia.

Non riempire mai il bagaglio al massimo per evitare di sforare le dimensioni consentite. Viaggiare leggeri non solo vi eviterà le salatissime multe di RyanAir ma vi consentirà di muovervi senza stress in tutti i vostri spostamenti.

Contatti e assistenza Ryanair

Se avete dubbi su quanti bagagli a mano potete portare con voi, di che peso e di che dimensioni, la cosa migliore da fare è leggere con attenzione la conferma di prenotazione del volo e le eventuali email che avete ricevuto dalla compagnia aerea.

Se vi restano dei dubbi o se vi servono informazioni prima di prenotare consultate le pagine sui bagagli nella sezione Centro Assistenza del sito ufficiale RyanAir. Se le informazioni presenti non sono sufficienti potete sempre contattare Ryanair via chat, al telefono chiamando il numero 8955895509 (a pagamento) o attraverso il modulo di contatto.

Check in online Ryanair

Eseguire il check in è fondamentale per poter volare con Ryanair e in generale con qualsiasi compagnia aerea. Senza non potreste salire a bordo dell’aereo.

Con Ryanair è possibile fare il check-in già da 60 giorni prima del volo nel caso in cui si sia acquistato il posto, mentre tutti gli altri possono eseguire il checkin solo 4 giorni prima del volo. In tutti i casi il check-in può essere eseguito fino a 2 ore dalla partenza.

E’ possibile fare il check in sia dal sito web che dall’app ufficiale, disponibile sia per Android che per Apple.

I documenti necessari per eseguire il check in (e per volare) sono la carta d’identità per i paesi Schengen e per i voli interni in Italia e il passaporto per paesi non Schengen o extra UE.

Per fare il check in con Ryanair occorre collegarsi alla pagina del check in Ryanair e autenticarsi, utilizzando la propria username e password se si è registrati, oppure inserendo il numero di prenotazione e la mail utilizzata per effettuare la prenotazione.

Una volta entrati occorre selezionare i passeggeri per cui si intende fare il check in e inserire i dati del documento di identità. Fate attenzione a non fare errori. In fase di check in potrete anche aggiungere servizi aggiuntivi.

Una volta terminato il processo di check in verranno create le carte di imbarco, necessarie per potersi imbarcare sull’aereo e volare con Ryanair. Potrete stamparle oppure decidere di visualizzarle direttamente sull’app mobile.

Se per qualsiasi motivo non siete riusciti a farlo online prima di esser giunti in aeroporto, ricordate che potrete farlo al banco check in ma in questo caso sarete tenuti al pagamento di una penale.

Bagaglio a mano, come sceglierlo e quale comprare su Amazon

Bagaglio a mano, come sceglierlo e quale comprare su Amazon

Consigli per scegliere il miglior bagaglio a mano: le dimensioni ottimali, quale preferire tra zaino, trolley e borsone, e quale comprare.
Bagaglio a mano, cosa si può portare e cosa è vietato

Bagaglio a mano, cosa si può portare e cosa è vietato

Esistono precise restrizioni su cosa è possibile inserire nel bagaglio a mano. A partire dai liquidi ad altri insospettabili oggetti di uso quotidiano.
Liquidi nel bagaglio a mano, limiti e consigli su cosa portare

Liquidi nel bagaglio a mano, limiti e consigli su cosa portare

Liquidi nel bagaglio a mano: limiti massimi consentiti, quali e quanti liquidi è possibile portare, come trasportarli, norme per medicine e latte.
Bagagli a mano, dimensioni e peso consentiti

Bagagli a mano, dimensioni e peso consentiti

I limiti di dimensioni e peso del bagaglio a mano da portare in cabina delle principali compagnie aeree, comprese Ryanair, EasyJet, Alitalia e Vueling.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.1 su 183 voti
Condividi