Helsinki

Helsinki è l’affascinante e moderna capitale della Finlandia: bei monumenti e palazzi, interessanti musei e indimenticabili paesaggi. Helsinki si estende lungo la baia omonima sul Mar Baltico e sulle sue meravigliose isole ed è immersa nel verde d’estate, grazie ai suoi numerosi parchi, e nel bianco polare delle foreste d’inverno.

Scoprite Helsinki con calma, e si rivelerà una città incredibilmente accogliente. Potrete ammirare le sue vie che aprono scorci sui palazzi imperiali, sui ricchi parchi, e sulle perle d’architettura.

Gli unici documenti necessari per raggiungere Helsinki e la Finlandia sono una Carta d’Identità o un passaporto in corso di validità.

Informazioni utili

Cosa vedere a Helsinki

Il centro di Helsinki è la bella Piazza del Senato (Senaatintori in finlandese), dove si affacciano la Cattedrale Bianca, il Palazzo Sederholm, uno dei più antichi della capitale, e numerosi palazzi in stile neoclassico.

La strada più importante di Helsinki è la famosa Esplanadi, ideale per lo shopping, che si congiunge con l’isola di Katjanokka e quindi la Cattedrale Ortodossa Uspenski. Da vedere anche il Parco di Toolo con il Palazzo di Alvar Alto.

La Cattedrale di Helsinki

La Cattedrale Luterana di Helsinki – Helsingin tuomiokirkko in finlandese – si trova in Piazza del Senato, nel centro storico della capitale e la costruzione, avvenuta nel XIX secolo, si è ispirata al Pantheon di Parigi.
La chiesa realizzata in stile neoclassico ha una pianta a croce e dalla famosa cupola si può ammirare un meraviglioso paesaggio su tutta Helsinki. Con i suoi quasi 400 mila visitatori annui, è una delle principali attrazioni di Helsinki e di tutta la Finlandia.

Havis Amanda

Il simbolo della città di Helsinki è l’Havis Amanda, l’elegante fontana di bronzo realizzata da Ville Vallgren che si trova in piazza Kauppatori, la piazza del mercato.
La fontana, una figura di donna nuda (Marcelle Delquini) che emerge dal mare, è stata costruita nel 1906 a Parigi e simboleggia la rinascita di Helsinki.

Quartiere Kallio

Il quartiere Kallio è uno dei più famosi di Helsinki per la sua vivacità, il suo multiculturalismo e per la presenza di numerosi e pub, club e sexy shop. Nel quartiere Kallio, però, si trovano anche il bel Parco Tokoinranta, il Teatro Helsingin, la biblioteca e la Villa Kivi, la Villa blu di Linnunlaulu. Ultimamente il Kallio si è trasformato da quartiere di operai a quartiere abitato da studenti e giovani.

Isola Suomenlinna

Suomenlinna è un arcipelago di sei isole della baia di Helsinki sul quale è stata realizzata dagli svedesi nel XVIII secolo una meravigliosa fortezza, un complesso di bastioni posti a difesa della capitale. Successivamente il castello è stato utilizzato dall’esercito della Finlandia e nel 1991 è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
L’Isola Suomenlinna si raggiunge in traghetto dal centro di Helsinki in circa 15 minuti.

I musei

A Helsinki si trovano interessanti e frequentati musei dedicati soprattutto alla storia e alla cultura della capitale e della Finlandia. Se si possiede la Helsinki Card si hanno degli sconti sui biglietti d’ingresso e sui trasporti pubblici.

Museo Seurasaari

Il Museo Seurasaari di Helsinki è un meraviglioso museo all’aperto che riproduce un tipico villaggio finlandese con abitazioni che vanno dal ‘700 al ‘900.

Il museo è raggiungibile in auto percorrendo la strada Seurosaarentie o con il waterbus.

Museo Nazionale Finlandese

Il Museo Nazionale Finlandese mostra tutta la storia della Finlandia, la sua cultura e le sue tradizioni, dalla preistoria a oggi.

Museo di Arte straniera

Il Museo di Arte straniera è ospitato in una delle case realizzare da Nikolai Sinebrychoff, il primo a fondare una fabbrica di birra.

Museo finlandese di Storia Naturale

In un grande palazzo in granito si trova il Museo finlandese di Storia Naturale, che ospita la fauna selvatica della Finlandia. Una visita ideale anche per i bambini.

Kaisaniemi Botanic Garden

Helsinki è famosa per essere una città ricca di aree verdi e di parchi, dove è possibile trascorrere del tempo in relax.  Il Kaisaniemi Botanic Garden è un’oasi di pace e relax tropicale, affascinante anche d’inverno e si trova a pochi metri dal centro di Helsinki.

Cosa fare a Helsinki

Shopping

Intorno alla Havis Amanda e tra i palazzi neoclassici di piazza Kauppatori, che si trova alla fine del viale alberato dell’Esplanadi proprio sul Golfo di Finlandia, si svolge il mercato più importante di Helsinki. Un’occasione ideale per fare shopping, acquistare i souvenir tipici e scoprire le tradizioni finlandesi.

Itakeskus è invece il centro commerciale più grande della Scandinavia ed è raggiungibile con la metropolitana in circa 15 minuti.

Saune finlandesi

Helsinki è famosa per le sue numerose saune, vero e proprio luogo di incontro per i finlandesi. Nel centro della capitale ci sono molte saune pubbliche dove trascorrere del tempo in relax.

Casinò di Helsinki

Il Grand Casinò di Helsinki si trova in Mikonkatu 19 e, oltre a tornei e ai classici giochi, organizza anche spettacoli serali. L’ingresso al Casinò è consentito solamente ai maggiorenni. Il casinò è aperto quasi tutti i giorni dell’anno.

Gita polare

Da Helsinki è possibile effettuare gite polari durante le quali è possibile ammirare i meravigliosi orsi bianchi, i più grandi carnivori della terra, le renne, le lepri artiche e i bui muschiati.

Eventi

Solstizio d’estate

Il solstizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno, è la festa più importante della Finalndia, e a Helsinki si organizzano numerosi eventi, spettacoli e concerti.

Fiera di Helsinki

L’Helsinki Fair Centre è il più grande e importante Expo della Finlandia e ogni anno ospita numerose fiere, conferenze e meeting. In autunno si svolgono il Beauty Fair, dedicato alla cosmesi, alla salute e alla moda, e il DigiExpo, dedicato al mondo digitale e dei telefoni.

L’Helsinki Fair Centre si trova nel quartiere di Pasila, a est del centro di Helsinki, e si può raggiungere facilmente in treno o con i tram 7A, 7B e 9.

Festa dell’Indipendenza

Il 6 dicembre la Finlandia festeggia la sua indipendenza e a Helsinki si svolgono le più importanti celebrazioni.

Come arrivare a Helsinki

Helsinki è raggiungibile in circa tre ore di volo dall’Italia, oppure in traghetto se si è in crociera sul Mar Baltico.

L’Aeroporto Internazionale di Helsinki si trova a circa 19 chilometri dal centro della città ed è raggiunto da Roma Fiumicino, Milano Malpensa e Firenze. Il viaggio è di circa tre ore, ma grazie al fuso orario arriverete 4 ore dopo la partenza all’andata e 2 dopo al ritorno.

Se non si vuole prendere l’aereo, dall’Italia si consiglia di raggiungere Berlino o il nord della Germania, per poi arrivare a Rostock e Travem e prendere il traghetto per la Finlandia.
In alternativa si può raggiungere anche Riga, Tallin e San Pietroburgo.

La stazione Rautatientori di Helsinki si trova a sud del centro, è il principale centro ferroviario della Finalndia ed è collegato quotidianamente e più volte al giorno con San Pietroburgo e Mosca. Per raggiungere Helsinki in treno dall’Italia si consiglia di raggiungere Berlino, proseguire per Tallin e raggiungere Helsinki in traghetto.

Helsinki vanta infine ben tre porti (Sud, Nord e Ovest) e sei terminal per traghetti passeggeri e navi da crociera provenienti dal mare Baltico e in particolare da Rostock e Travem (Germania), Stoccolma (Svezia), Riga (Lettonia) e Tallinn (Estonia). I prezzi dei traghetti sono molto convenienti grazie alle numerose compagnie di trasporto presenti.

Come spostarsi a Helsinki

Helsinki vanta una efficiente rete di trasporti per raggiungere ogni quartiere della città, ma è anche una delle più costose d’Europa. Con un unico biglietto è possibile utilizzare la metropolitana, il tram, l’autobus e anche il traghetto per Suomenlinna. Fortunatamente Helsinki è una città totalmente pianeggiante e questo permette di spostarsi agevolmente in bicicletta, e gratuitamente.

Metropolitana

La metropolitana di Helsinki ha una sola linea a forma di “Y”: dopo un tratto iniziale che parte dalla stazione centrale Ruoholahti la metro attraversa il centro e si divide in due rami, uno verso Mellunmäki, l’altro in direzione di Vuosaari. La metropolitana è in funzione dalle 5.30 alle 23.30 e attraversa 17 stazioni.

Traghetti

Da Helsinki si possono raggiungere le circa 330 isole al largo dela costa della capitale con il traghetto. In particolare si possono raggiungere Suomenlinna, Korkeasaari, il Korkeasaari Island, lo zoo di Helsinki, e la bellissima città di Porvoo.

Info utili

Dove si trova

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.8 su 5 voti

Aeroporti vicini

Condividi