Terminal dell’aeroporto di San Francisco

Informazioni sui servizi presenti nei terminal dell'Aeroporto di San Francisco. Fast Track, deposito bagagli, WiFi, Lounge e altri servizi utili presenti nello scalo.

Le dimensioni dell’aeroporto di San Francisco sono notevoli: ben quattro sono i terminal passeggeri, disposti intorno ad una sorta di isola centrale e collegati tra loro dall’AirTrain, uno shuttle gratuito.

Non fatevi spaventare dalla grandezza dell’aeroporto: per sapere da quale terminal parte il vostro volo è sufficiente consultare la conferma di prenotazione e i terminal sono ben organizzati per cui in genere è facile orientarsi. In caso di necessità potete consultare le mappe dell’aerostazione che trovate sul sito ufficiale dell’aeroporto o all’interno dei terminal o rivolgervi a uno dei numerosi punti informazioni.

Numerosi sono i servizi disponibili per il comfort dei viaggiatori, compresi quelli più piccoli e quelli a quattro zampe!

Wifi

Gratis illimitato

Lounge

NO

Fast Track

NO

Bar e Ristoranti

SI

Negozi

SI

Bancomat

SI

Servizi utili

Senza approfondire i servizi di base come ristoranti, bar, bancomat e negozi, presenti in tutti gli aeroporti, vi presentiamo una panoramica sui servizi realmente utili nell'Aeroporto di San Francisco.

Wi-Fi

In tutti i terminal dell’aeroporto di San Francisco potete navigare in internet dal vostro smartphone, laptop o tablet grazie al wifi gratuito, senza limiti di tempo.

Per connettervi a internet dovete selezionare la rete #SFO FREE WIFI dal vostro dispositivo mobile, aprire il browser, accettare i termini e le condizioni e cliccare su “Connect”. Facile no?

Oggetti smarriti

Avete smarrito un oggetto all’interno dell’aeroporto di San Francisco? Cercate di ricordare dove potete averlo perso.

Se pensate di averlo perso in un’area pubblica, come i terminal passeggeri, i garage o l’AirTrain dovete rivolgervi all’ufficio Oggetti Smarriti della polizia di Los Angeles (San Francisco Police Department Lost and Found).

Si trova nell’area Arrivi del terminal 1, in corrispondenza della riconsegna bagagli Delta, ed è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 22:00.

È possibile contattare telefonicamente l’ufficio chiamando il numero +1 650 821 7014; se risponde la segreteria telefonica lasciate un messaggio con il vostro nome, una descrizione dettagliata dell’oggetto e i vostri recapiti. In alternativa potete inviare inviare un’email all’indirizzo sfolostandfound@flysfo.com.

Se invece avete smarrito un oggetto ai controlli di sicurezza dovete contattare Covenant Aviation Security chiamando il numero +1 650 457 2670 (dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 15:00) o scrivendo a lostandfound@covenantsecurity.com.

Deposito bagagli

A differenza di altri scali statunitensi, all’aeroporto di San Francisco è disponibile il servizio di deposito bagagli: è offerto dall’agenzia Airport Travel Agency che trovate nella hall principale dell’International Terminal. È aperta tutti i giorni dalle 6:00 alle 23:00.

Il prezzo varia a seconda delle dimensioni del bagaglio.

Lounge

Sono molte le compagnie aeree che per il comfort dei loro passeggeri hanno aperto una lounge privata o sala vip all’interno dell’aeroporto di San Francisco: tra queste United, Virgin Atlantic, Air France, KLM, American Airlines, British Airway, Cathay Pacific, China Airlines, Delta, Emirates.

Quasi tutte sono riservate ai passeggeri di classe business o ai possessori di fidelity card; alcune lounge consentono l’ingresso ai soci di programmi membership come Priority Pass.

Purtroppo al momento non sono disponibili lounge accessibili ai passeggeri di tutte le compagnie aeree previo pagamento del biglietto d’ingresso.

Fast Track

Purtroppo all’aeroporto di San Francisco non è possibile acquistare il servizio Fast Track (a volte chiamato anche Priority Lane), che consente di ridurre notevolmente i tempi di attesa ai controlli di sicurezza accedendo a delle corsie riservate.

Potreste aver diritto al Fast Track se viaggiate in categoria business o con compagnie aeree che hanno una convenzione con l’aeroporto di San Francisco o ancora se avete acquistato un pacchetto di servizi vip presso un’agenzia privata.

Docce

Chi sente di aver bisogno di una rinfrescata prima o dopo un volo può fare una doccia a pagamento presso il punto vendita Freshen Up, situato nell’area imbarco G dell’International Terminal (prima dei controlli di sicurezza).

Servizi wellness

Approfittate delle lunghe ore in attesa di un volo per volervi bene!

XpresSpa

Nelle XpresSpa dell’aeroporto di San Francisco, presenti in tutti i terminal, potete farvi coccolare con un massaggio o un trattamento estetico come manicure, pedicure, pulizia viso e ceretta. Sono aperte tutti i giorni dalle 6:00 alle 23:00 (apertura posticipata alle 7:00 per il punto vendita all’International Terminal).

Le potete trovare dopo i controlli di sicurezza e precisamente

  • International Terminal: area imbarco G, in corrispondenza del gate 100
  • Terminal 2: area imbarco D
  • Terminal 3: area imbarco F vicino ai gate 80-90 e boarding Area E, vicino al gate 60

Sale yoga e meditazione

Nel caos e nel frastuono dell’aeroporto ci sono due oasi di tranquillità dove potete praticare yoga, tecniche di rilassamento e meditazione. Le sale yoga si trovano al terminal 2 e 3, dopo i controlli di sicurezza, e sono ad ingresso gratuito.

Un altro spazio dedicato a chi vuole meditare è la Berman Reflection Room che si trova prima dei controlli di sicurezza nell’International Terminal.

Arte e musei

Un altro modo per ingannare il tempo durante l’attesa di un volo all’aeroporto di San Francisco è dare un’occhiata alle mostre d’arte permanenti e temporanee che vengono organizzate per valorizzare gli spazi dei terminal passeggeri.

Nella main hall dell’International Terminal potete trovare anche l’Aviation Museum & Library, un interessante museo ospitato all’interno di una sala che riproduce fedelmente la lobby di un aeroporto degli anni Trenta.

È aperto tutti i giorni dalle 10:30 fino alle 4:30, per soddisfare le vostre curiosità artistiche a (quasi) tutte le ore del giorno e della notte!

Un altro museo che potete visitare all’aeroporto di San Francisco è il Video Art Museum situato nell’area Partenze dell’International Terminal. Qui vengono mostrate in loop opere di videoarte, film sperimentali, brevi documentari ed altri innovativi filmati di artisti contemporanei.

Il museo è aperto dalle 5:00 di mattina fino a mezzanotte.

Servizi per bambini e famiglie

Sono molti i modi in cui i viaggiatori più piccoli possono divertirsi durante le lunghe ore in attesa di un volo. Ad esempio possono correre e giocare in tre aree specifiche per bambini, caratterizzate da un arredamento colorato e dotate di divertenti giochi interattivi. Sono aperte 24 ore su 24 e l’ingresso è gratuito.

Le aree gioco per bambini, denominate Kids’ Spot, si trovano al terminal 3, nell’area imbarco F (vicino al gate 87A) e area imbarco E (vicino al gate 62), e al terminal 2, area imbarco D (tra i gate 54A e 58B).

Un’altra possibilità è quella di seguire gli itinerari dei terminal child-friendly creati dall’aeroporto, uno per terminal.

I passeggeri che viaggiano con bambini piccoli possono usufruire gratuitamente di corsie riservate per i controlli di sicurezza: seguite le indicazioni o chiedete informazioni per “Security Checkpoint Family Lanes“.

Servizi per viaggiatori con animali

L’aeroporto di San Francisco è pet-friendly: sono a disposizione dei viaggiatori accompagnati dai loro amici a quattro zampe zone all’aperto e al chiuso dove gli animali possono sgranchire un po’ le zampe, bere acqua, fare i loro bisognini.

Ecco dove potete trovare le cosiddette Pets Relief Areas:

  • terminal 1: cortile 2 area Arrivi e area imbarco C (in corrispondenza del gate 43)
  • terminal 2: cortile 3 area Arrivi
  • terminal 3: cortile 4 area Arrivi e area imbarco F (entrata gate 80-90)

Informazioni sui Terminal

L’aeroporto di San Francisco è costituito da quattro terminal passeggeri: T1, T2, T3 e International Terminal (diviso in area A e G), ciascuno dei quali è disposto su più livelli e comprende al suo interno sia un’area Arrivi che un’area Partenze.

Come spostarsi da un terminal all’altro dell’aeroporto di San Francisco

Il modo più semplice per spostarsi da un terminal all’altro dell’aeroporto di San Francisco è prendere lo shuttle gratuito AirTrain, a meno che non dobbiate spostarvi dall’International Terminal al terminal 3: in questo caso è possibile camminare.

L’AirTrain è un mezzo automatizzato, senza conducente, in servizio 24 ore su 24 con corse ogni cinque minuti. Sono in funzione due linee: la linea blu collega tutti i terminal, i garages e la stazione BART SFO da cui partono i treni per il centro città; la linea rossa: collega il Rental Car Centre con tutti i terminal, i garage e la stazione.

Le fermate AirTrain si raggiungono comodamente a piedi, ecco come:

  • dal terminal 1, 2 or 3 prendete l’ascensore o le scale mobili per il livello 3 (Mezzanine) e attraversate il ponte passeggeri “skybridge”.
  • dall’International Terminal prendete l’ascensore o le scale mobili fino al livello 4.
  • dal Domestic Parking Garage prendete l’ascensore o le scale mobili per raggiungere il livello 5.
  • dai garage A e G prendete l’ascensore o le scale mobili per raggiungere il livello 7.

AirTrain non collega i terminal passeggeri ai parcheggi lunga sosta: in questo caso dovete prendere gli shuttle bus, anche questi gratuiti, in funzione 24 ore su 24 e con corse piuttosto frequenti (una ogni cinque minuti negli orari di punta e ogni 15 in orario notturno).

Mappa dell'Aeroporto di San Francisco

Utilizza il mouse e lo zoom sulla mappa per esplorare i terminal e vedere la posizione esatta di tutti i servizi disponibili presso l'Aeroporto di San Francisco. Trascinando l'omino arancione sulla mappa puoi esplorare sia gli interni che l'esterno del terminal.