Aeroporto di Oslo

Tutte le informazioni utili sull’Aeroporto di Oslo: voli in tempo reale, trasporti, parcheggi, compagnie di noleggio auto e hotel nei dintorni.

L’aeroporto internazionale di Oslo (Codice IATA: OSL), noto anche come aeroporto Gardermoen dal nome del comune in cui è situato, è lo scalo più trafficato della Norvegia, e il secondo della Scandinavia. Si trova a 35 km a nord-est della capitale Oslo, è hub per la compagnia SAS Scandinavian Airlines e base per la low cost Norwegian Air Shuttle.

Nonostante la sua importanza e l’abbondanza di compagnie che lo servono, l’aeroporto di Oslo gestisce perlopiù traffico nazionale: le prime tre rotte per numero passeggeri sono quelle da e per Trondheim, Bergen e Stavanger; la top 5 delle rotte più trafficate da Oslo si chiude con i voli da e verso Copenhagen e Stoccolma, mentre la rotta più trafficata al di fuori della Scandinavia è quella per Londra, da e verso gli aeroporti di Gatwick e Heathrow. In tutto, lo scalo gestisce circa 25 milioni di passeggeri ogni anno.

Arrivi e Partenze a Oslo

Come arrivare al centro di Oslo

Arrivare dall’aeroporto di Oslo alla città è semplice, nonostante la distanza. I 35 chilometri che separano lo scalo dalla capitale norvegese si possono percorrere utilizzando gli autobus o i treni. Restano sempre valide le possibilità di raggiungere Oslo in taxi, o con un’auto a noleggio.

Treno

All’interno del terminal dell’aeroporto di Oslo è presente una stazione ferroviaria, dove fermano i treni Airport Express e quelli della compagnia ferroviaria statale norvegese NSB, che conducono alla stazione centrale della città, situata in centro.

In particolare, il treno Airport Express, gestito dalla compagnia Flytoget, è un collegamento diretto tra l’aeroporto e la stazione centrale di Oslo, effettuando una fermata intermedia presso Lillestrom. Il prezzo di una corsa è di 190 corone norvegesi (circa 20 euro) e la durata del tragitto è di 20 minuti: senz’altro la soluzione più rapida per arrivare in città una volta sbarcati all’aeroporto. Il primo treno lascia l’aeroporto alle 04.50 del mattino, l’ultimo alle 01.30 del giorno successivo. I treni Airport Express partono ogni 20 minuti, alle :10, alle :30 e alle :50 di ogni ora. I biglietti possono essere acquistati in aeroporto oppure direttamente online, pagando con carta di credito.

I treni regionali della NSB, delle linee che collegano Skien, Oslo, Lillehammer e Trondheim, partono invece dalla stazione dell’aeroporto circa 3 o 4 volte l’ora, e conducono alla stazione centrale di Oslo in 23 minuti, effettuando anch’essi una fermata intermedia a Lillestrom. Il costo del biglietto è di 101 corone norvegesi (circa 11 euro).

Autobus

All’aeroporto Gardermoen sono presenti una serie di compagnie che garantiscono collegamenti in autobus tra lo scalo e i dintorni. Tra queste, Flybussen è quella che gestisce le corse aeroporto-centro. Gli autobus di Flybussen partono 24 ore al giorno, con frequenza di uno ogni 30 minuti, ed arrivano alla stazione degli autobus di Oslo. Il prezzo del biglietto è di 169 corone norvegesi (circa 18 euro), e la durata del tragitto è di circa 40-50 minuti.

Taxi

Fuori dall’area arrivi dell’aeroporto di Oslo si trova la piazzola di sosta per i taxi, disponibili 24 ore su 24. Le compagnie che hanno la licenza di operare in aeroporto sono molte, per questo motivo presso il terminal si trova il banco informazioni dei taxi, che vi informerà sulle tariffe delle diverse compagnie. Le tariffe sono fisse, ma dipendono dalla zona della città che dovrete raggiungere; aspettatevi di spendere tra i 70 e i 100 euro. Presso il banco informazioni è poi possibile prenotare il taxi.

Parcheggio all'Aeroporto di Oslo

All’aeroporto di Oslo ci sono ben 10 parcheggi ufficiali, due coperti (denominati P10 e P11) e otto scoperti, numerati da P0 a P7. Inoltre, davanti al terminal si trova un’area kiss & fly, in cui poter posteggiare gratuitamente per 7 minuti. In tutto, lo scalo fornisce circa 20.000 posti auto.

Il parcheggio P10 è la migliore opzione per la sosta breve: si trova proprio accanto al terminal, e deve essere prenotato in anticipo, al massimo 5 ore prima della partenza del volo. Il parcheggio è sorvegliato 24 ore al giorno e pattugliato. Altri parcheggi per la sosta breve sono il P11 coperto, il P0 situato a 50 metri dal terminal e il P1, a circa 500 metri dal terminal. I parcheggi P2, P3, P4, P5, P6 e P7 sono invece dedicati alla sosta lunga. Sono collegati al terminal da un servizio navetta gratuito, sono sorvegliati e ognuno di essi ha alcuni posti riservati ai disabili.

Hotel vicino l'Aeroporto di Oslo

All’aeroporto di Oslo, dormire qualche ora in più in caso di volo al mattino presto, o riposarsi in caso di atterraggio la sera tardi, non sarà certo un problema: tanto per cominciare, all’interno dell’area aeroportuale si trovano due strutture di ottimo livello, il Radisson Blu Airport Hotel, Oslo Gardermoen e il Park Inn by Radisson Oslo Airport, entrambe raggiungibili a piedi dal terminal.

Lasciato l’aeroporto, lungo la strada E16 si trovano gli hotel delle grandi catene internazionali, come il Clarion Hotel & Congress Oslo Airport, il Best Western Oslo Airport Hotel o lo Scandic Oslo Airport. Una struttura leggermente più economica, che si trova nel centro abitato di Gardermoen, è infine il Gardermoen Hotel Bed & Breakfast

Noleggio auto all'Aeroporto di Oslo

Le compagnie di noleggio auto presenti all’aeroporto di Oslo Gardermoen sono Avis, Budget, Europcar, Hertz, Sixt e Thrifty. I loro uffici si trovano nell’area arrivi, mentre per ritirare e riconsegnare la vettura occorre recarsi al parcheggio P10, al piano U2.

Con la vostra auto a noleggio potrete raggiungere Oslo percorrendo la strada E6 in direzione sud-ovest; il cuore della capitale norvegese si raggiunge in circa 40 minuti. In alternativa, potrete intraprendere un tour on the road della Norvegia, una terra che nasconde panorami magnifici e una natura incontaminata.

Noleggia un'auto all'Aeroporto di Oslo
Il conducente ha tra 30 e 65 anni?
Età del conducente

Terminal

L’aeroporto internazionale di Oslo è composto da un unico terminal passeggeri, dove si trova la zona check-in, l’area arrivi, e la zona delle partenze, da dove si accede alle porte di imbarco divise tra nazionali (identificate dalle lettere A, B, C) e internazionali (identificate dalle lettere D, E, F). All’interno ci sono numerosi servizi, che vanno da quelli di base come bancomat, negozi, bar e ristoranti, fino a quelli più specifici, che vale la pena approfondire.

Deposito bagagli

Presso il terminal dell’aeroporto di Oslo, presso l’area arrivi, è in funzione un servizio di deposito bagagli, che permette di lasciare in custodia valigie, documenti o piccoli oggetti. Il servizio è gestito dallo staff aeroportuale, e il prezzo varia in base al periodo di deposito:

  • da 0 a 5 ore: 87 corone norvegesi (circa 9 euro)
  • da 5 a 24 ore: 101 corone norvegesi (circa 11 euro)
  • da 24 ore a una settimana: 362 corone norvegesi (circa 38 euro)

Servizio di facchinaggio

Se pensate di aver bisogno di aiuto con i bagagli, l’aeroporto internazionale di Oslo mette a disposizione un servizio di facchinaggio, che vi aiuterà con il trasporto bagagli da e per il parcheggio, gli hotel nei dintorni, su treni, autobu e taxi, fino al check-in all’interno del terminal.

Il servizio deve essere prenotato non più tardi di 72 ore prima della partenza del volo, al costo fisso di 180 corone norvegesi più 74 corone per bagaglio. E’ richiesto una quantità minima di 4 bagagli per poter attivare il servizio. Per maggiori informazioni è a disposizione il numero di telefono +47-64813477 o l’indirizzo email porter.osl@iss.no

Oggetti smarriti

Nell’area arrivi dell’aeroporto di Oslo, di fronte al terminal del treno Airport Express, si trova l’ufficio oggetti smarriti. Dal 1 maggio al 31 agosto è aperto 24 ore al giorno, mentre dal 1 settembre al 30 aprile effettua un orario di servizio che va dalle 5 del mattino alla mezzanotte. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio alla mail hittegods.osl@iss.no oppure per telefono al numero +47-64813477.

Da segnalare che l’ufficio oggetti smarriti dell’aeroporto di Oslo non è in grado di aiutare i passeggeri che hanno perso i bagagli: in casi come questi occorre contattare una delle compagnie di handling presenti in aeroporto: SAS Ground Handling e Menzies Aviation, in base alla compagnia aerea con cui avete volato.

Lounge

All’interno del terminal dell’aeroporto di Oslo Gardermoen ci sono 4 sale lounge, tutte situate nell’area partenze dopo i controlli di sicurezza. Di queste, tre sono situate nella zona delle partenze internazionali, prima del gate E8, e una a fianco del gate A2, nell’area nazionale.

Di queste, la OSL-Lounge è aperta tutti i giorni dalle 5:30 alle 20:30, ed è disponibile per tutti i passeggeri, previo pagamento della tariffa d’accesso di 300 corone norvegesi (circa 32 euro). All’interno c’è una zona relax, disponibilità di quotidiani e riviste internazionali, e un’area bar-ristorante dove mangiare e bere gratuitamente. Vi è anche la connessione wi-fi gratuita e una zona con postazioni computer.

Le altre tre sale lounge dell’aeroporto internazionale di Oslo sono invece riservate ai passeggeri che viaggiano con SAS in business class, o per i titolari di una carta STAR Alliance Gold.

Wi-Fi

L’aeroporto di Oslo offre la connessione a internet Wi-Fi gratuita per due ore. Per accedere, dovrete connettervi alla rete AIRPORT e aprire il browser: comparirà la pagina di benvenuto, in cui dovrete selezionare l’opzione “free” ed iniziare a navigare. Se avete bisogno di altro tempo, è sufficiente effettuare nuovamente il login. E’ poi possibile acquistare tempo extra ed una connessione più veloce.

Wifi

Gratis, con limiti

Lounge

SI

Fast Track

NO

Bar e Ristoranti

SI

Negozi

SI

Bancomat

SI
Nome Ufficiale
Aeroporto di Oslo (IATA: OSL - ICAO: ENGM)
Indirizzo
Edvard Munchs veg, 2061 Gardermoen, Norvegia

Contatti

Sito Ufficiale

Visita

Telefono

+47-64813477

Oggetti smarriti

+47-64813477
Email

Deposito bagagli

+47-64813477 hittegods.osl@iss.no