Terminal dell’aeroporto di Los Angeles

Informazioni sui servizi presenti nei terminal dell'Aeroporto di Los Angeles. Fast Track, deposito bagagli, WiFi, Lounge e altri servizi utili presenti nello scalo.

Essendo uno degli aeroporti più trafficati di uno dei paesi più popolati e industrializzati al mondo, non stupisce davvero che l’aeroporto di Los Angeles sia uno scalo di enormi dimensioni. È costituito da nove terminal passeggeri, alcuni di loro collegati internamente e tutti raggiungibili con shuttle bus gratuiti.

In questa pagina abbiamo raccolto tutte le informazioni utili sui terminal passeggeri dell’aeroporto di Los Angeles tra cui i servizi disponibili, dove prendere gli shuttle bus interterminal, quali lounge sono accessibili ai passeggeri di tutte le compagnie aeree e altro ancora.

Wifi

Gratis illimitato

Lounge

SI

Fast Track

NO

Bar e Ristoranti

SI

Negozi

SI

Bancomat

SI

Servizi utili

Senza approfondire i servizi di base come ristoranti, bar, bancomat e negozi, presenti in tutti gli aeroporti, vi presentiamo una panoramica sui servizi realmente utili nell'Aeroporto di Los Angeles.

Wi-Fi

All’interno di tutti i terminal dell’aeroporto di Los Angeles è disponibile il wifi gratuito illimitato, che funziona a sessioni di 45 minuti (ovvero trascorso questo periodo di tempo potete ricollegarvi e continuare a navigare).

Per navigare gratuitamente in internet dovete seguire cinque semplici passi:

  • collegatevi alla rete _LAX Free Wifi dal vostro dispositivo mobile
  • aprite il browser
  • cliccate su “Watch Ad to Connect” nell’area LAX Free Unlimited Wifi
  • cliccate su “Continue to free wifi”
  • guardate un breve video pubblicitario di 15-30 secondi
  • siete online!

La velocità di connessione minima garantita è di 5 Mbit/s.

Se avete necessità di una connessione più veloce potete acquistare un servizio wifi premium a pagamento. Il costo per una connessione 10 Mbit/s  di 7,95 dollari al giorno, mentre se preferite la connessione 20 Mbit/s spenderete 9,95 dollari per un abbonamento mensile.

Oggetti smarriti

Se avete smarrito un oggetto personale all’interno dell’aeroporto di Los Angeles non disperate: ogni giorno negli aeroporti di tutto il mondo vengono smarriti numerosissimi oggetti, molti dei quali vengono ritrovati e restituiti ai loro legittimi proprietari.

Per tentare di recuperare il vostro oggetto ciò che dovete fare è compilare il modulo di segnalazione “Lost and Found Form” sul sito ufficiale dell’aeroporto di Los Angeles. Cercate di fornire una descrizione dell’oggetto molto accurata, con quanti più dettagli possibili, perché questo faciliterà il ritrovamento dell’oggetto.

Gli oggetti smarriti vengono tenuti in custodia dalla polizia di Los Angeles per 90 giorni.

Se invece di un oggetto avete smarrito il passaporto dovete contattare gli uffici dell’immigrazione US Customs al numero +1 310 568 7501.

Deposito bagagli

Una cosa importante da sapere prima dell’arrivo in aeroporto è che per motivi di sicurezza lo scalo di Los Angeles, sebbene sia di enormi dimensioni e offra numerosi servizi, non dispone di un servizio utile e molto comune come quello del deposito bagagli: né un apposito ufficio, né armadietti con lucchetto o combinazione.

Organizzate i vostri spostamenti da/per l’aeroporto tenendo presente che se arrivate con molto anticipo dovrete tenere con voi i vostri bagagli, anche quelli ingombranti, fino all’apertura del check in.

In alternativa potete rivolgervi alla compagnia LAX Luggage Storage, la cui sede si trova a 5 minuti dall’aeroporto e offre un servizio di pick up e drop off, ovvero un incaricato dell’azienda verrà a ritirare il vostro bagaglio all’aeroporto e ve lo riporterà nel giorno e orario concordato.

Le tariffe sono:

  • bagagli di piccole dimensioni: 10,00 dollari al giorno
  • bagagli di dimensioni standard: 12,00 dollari al giorno
  • bagagli “specialty” (sacche golf, chitarre, tavole d surf, sci, snowboard, biciclette…): 15,00 dollari al giorno

A questi prezzi dovete aggiungere 5,00 dollari per il ritiro del bagaglio e 5,00 per la consegna.

Lounge

L’attesa di un volo, soprattutto nel caso di una coincidenza per un volo intercontinentale, può essere lunga e stressante. Le lounge o sale vip degli aeroporti sono ambienti ad accesso riservato, caratterizzati da un arredamento elegante e da un’illuminazione studiata per massimizzare il comfort degli ospiti.

Purtroppo all’aeroporto di Los Angeles sono presenti numerosissime lounge, ma poche consentono l’ingresso a pagamento ed è quindi accessibile a tutti i passeggeri indipendentemente dalla compagnia aerea con cui viaggiano.

Tutte le lounge, sia a pagamento che riservate, offrono tra i loro servizi un buffet di snack dolci e salati, bar con bevande calde e fredde, giornali e riviste internazionali, wifi, monitor infovoli. In alcune lounge sono presenti docce, aree per bambini e menu gourmet a pagamento.

Lounge con ingresso a pagamento

Alaska Lounge della compagnia aerea Alaska Airlines consente l’ingresso ai passeggeri di tutte le compagnie aeree, previo pagamento del biglietto d’ingresso (prezzi a partire da 49,00 dollari, bambini fino a 2 anni gratis).

Si trova al terminal 6, dopo i controlli di sicurezza al livello mezzanino, in corrispondenza del gate 63. Possono accedere a questa lounge i passeggeri in partenza dai terminal 4, 5, 6, 7, 8 e dal Tom Bradley International Terminal. Se il vostro volo non parte dal terminal 6, calcolate almeno mezz’ora per spostarvi verso il vostro terminal di partenza.

È aperta tutti i giorni dalle 5:00 alle 12:00.

Altre sale vip a cui è possibile accedere pagando il biglietto d’ingresso sono le American Airlines Admiral Club, tre sale che trovate rispettivamente al regional terminal, terminal 4 e terminal 5. L’ingresso costa 59,00 dollari. Sono aperte tutti i giorni, dalla mattina presto fino a tarda sera.

Lounges riservate a soci di programmi membership

Se avete acquistato la membership ad un programma come PriorityPass o DragonFly potreste aver diritto all’ingresso a queste lounge (oltre a quelle a pagamento già citate):

  • Air Canada Maple Leaf Lounge: terminal 6,
  • Virgin Atlantic Clubhouse, terminal 2
  • KAL Lounge, Tom Bradley International Terminal

Lounges delle compagnie aeree

Sono molte le compagnie aeree che hanno una loro lounge privata all’aeroporto di Los Angeles: tra queste citiamo United Airlines, Etihad, Virgin Atlantic, Quantas, Emirates, Delta Air, Air New Zealand e le compagnie aderenti ai gruppi OneWorld e StarAlliance.

La compagnia American Airlines oltre alle tre sale vip con ingresso a pagamento ha una flagship lounge, molto più lussuosa, riservata ai suoi passeggeri.

In molti casi le lounge delle compagnie aeree sono riservate ai passeggeri che viaggiano in classe business o first class.

Fast Track

All’aeroporto di Los Angeles non è possibile acquistare il servizio Fast Track, che consente di risparmiare un bel po’ di tempo accedendo a corsie riservate per i controlli di sicurezza. Alcune agenzie private offrono pacchetti di servizi vip che comprendono anche il fast track, ma quest’ultimo non è acquistabile singolarmente.

Ricordiamo inoltre che per le leggi sull’immigrazione americane non esistono Fast Track/Priority Lanes al controllo passaporti.

LAX Art Program

Per rendere più piacevoli le lunghe ore in attesa di un volo e per valorizzare gli enormi spazi dei terminal passeggeri l’aeroporto di Los Angeles ha lanciato il LAX Art Program, che prevede l’organizzazione di mostre d’arte contemporanea ed eventi culturali.

Servizi per famiglie

I passeggeri che viaggiano con bimbi molto piccoli possono trovare all’interno di ciascun terminal una Nursing Station dove poter comodamente cambiare o allattare il bebè. Ecco l’ubicazione esatta delle nursing station:

  • terminal 1: in corrispondenza del gate 10
  • terminal 2: tra i gate 21B e 23A
  • terminal 3: in corrispondenza del negozio Gladstone’s
  • terminal 4: in corrispondenza del negozio Sunglass Hut
  • terminal 5: di fronte alla Food Court
  • terminal 6: in corrispondenza del gate 64B
  • terminal 7/8: in corrispondenza del gate 74A
  • Tom Bradley International Airport: di fronte al negozio Vanilla Bake Shop

Servizi per animali

L’aeroporto di Los Angeles è uno degli scali più pet-friendly al mondo: una buona notizia se per qualche motivo avete necessità di viaggiare con il vostro cagnolino!

All’interno di ciascun terminal è presente un’area dedicata agli animali denominata Animal Relief Station a cui si aggungono tre spazi all’aperto (Pet Park) dove il vostro amico a quattro zampe potrà giocare e fare i suoi bisognini.

Se invece non avete un animale con voi ma vi piacerebbe molto o se cercate un modo per calmare l’ansia prima della partenza potete spendere un po’ di tempo con i volontari del programma PUP (Pets Unstressing Passengers), che vi lasceranno accarezzare i loro cagnolini.

Informazioni sui Terminal

L’aeroporto di Los Angeles conta ben nove terminal passeggeri, uno accanto all’altro disposti a forma di U: terminal 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 più il Tom Bradley International Terminal chiamato anche terminal B.

All’interno di ciascun terminal troverete bar, negozi e tutti i servizi necessari, mentre all’esterno troverete le fermate degli shuttle bus e le postazioni taxi.

La grandezza dell’aeroporto può spaventare, ma non vi preoccupate perché è ben organizzato e se vi trovate in difficoltà vi basterà consultare le mappe dell’aerostazione.

Come spostarsi da un terminal all’altro dell’aeroporto di Los Angeles

I terminal B, 4, 5, 6, 7 e 8 sono collegati internamente nell’area airside, ovvero dopo i controlli di sicurezza, per consentire ai passeggeri in transito di spostarsi facilmente da un terminal all’altro.

Per spostarvi ad altri terminal o se vi trovate nell’area landside, ovvero prima dei controlli di sicurezza, potete prendere lo shuttle bus gratuito dell’aeroporto. Prendete la linea A, in funzione tutti i giorni 24 ore su 24, con corse ogni 10 minuti.

Per trovare la fermata dello shuttle bus seguite il cartello blu “LAX Shuttle & Airline Connections” che trovate all’esterno dell’area Arrivi di ogni terminal.

Come raggiungere parcheggi, stazione metro e bus

Raggiungere i parcheggi e le fermate dei bus e della metropolitana a piedi da un qualunque terminal dell’aeroporto di Los Angeles è impensabile date le enormi distanze. Anche in questo caso, però, potete prendere le navette gratuite messe a disposizione dall’aeroporto.

Lo shuttle bus Lot C vi porta ai parcheggi e al Metro Bus Center, mentre la linea G collega l’aeroporto alla stazione metro LAX Aviation.

Mappa dell'Aeroporto di Los Angeles

Utilizza il mouse e lo zoom sulla mappa per esplorare i terminal e vedere la posizione esatta di tutti i servizi disponibili presso l'Aeroporto di Los Angeles. Trascinando l'omino arancione sulla mappa puoi esplorare sia gli interni che l'esterno del terminal.