Attenzione
Se il tuo volo è stato cancellato o ha subito un ritardo di oltre 3 ore, puoi chiedere un risarcimento fino a 600 euro.
Scopri come

Collegamenti da e per l’aeroporto di Londra Gatwick

Tutti i mezzi pubblici e i transfer privati da e per l'Aeroporto di Londra Gatwick. Come arrivare nel centro di Londra e come raggiungere le località vicine.

L’aeroporto di Londra Gatwick è tra gli aeroporti londinesi uno dei più vicini al centro città: si trova infatti a “soli” 50 km dal cuore della capitale inglese.

Pur non avendo una stazione metro come l’aeroporto di Heathrow, è facilissimo da raggiungere sia in autobus che in treno: sono tantissimi i servizi bus e ferroviari che collegano Londra Gatwick al centro città. Sono così tanti che potrebbero addirittura confondere!

Non vi preoccupate: qui di seguito vi diamo tutte le informazioni utili su come arrivare al centro di Londra dall’aeroporto di Gatwick (e viceversa).

A prescindere dal mezzo che scegliete, data l’enorme estensione della città di Londra, da cui derivano problemi di traffico e interruzioni di servizio tipici di una metropoli, raccomandiamo di partire con largo anticipo rispetto all’orario di partenza del volo.

Treni dall'aeroporto al centro di Londra

Il treno è sicuramente il mezzo più rapido per raggiungere il centro di Londra dall’aeroporto di Gatwick. Tra tutti gli scali della capitale inglese, Gatwick è quello che può vantare più collegamenti ferroviari con il resto del paese: potete raggiungere in treno ben 129 località con un treno diretto e oltre 700 con un solo cambio.

La stazione ferroviaria dell’aeroporto Londra-Gatwich si trova in prossimità del South Terminal, da cui si può comodamente raggiungere a piedi in pochi minuti seguendo il percorso indicato. Se invece vi trovate al North Terminal potete raggiungere la stazione con uno shuttle bus gratuito: il viaggio dura pochi minuti.

Tre sono le compagnie ferroviarie che offrono collegamenti via treno da/per l’aeroporto di Gatwick e centro di Londra:

Tra le tante possibilità per i viaggiatori in arrivo o in partenza dall’aeroporto di Gatwick la scelta più comune è il Gatwick Express, il treno più veloce. Molto più economici sono i treni Southern Line e Thameslink.

Non esiste invece metropolitana che arrivi direttamente all’aeroporto: dovrete prendere un bus o un treno per raggiungere una stazione metro e da lì potrete spostarvi su tutta l’estesissima rete della “tube” londinese.

Gatwick Express

Gatwick Express è, esattamente come dice il nome, un treno espresso diretto che collega la stazione ferroviaria di London Victoria, nel centro di Londra, all’aeroporto di Gatwick. Non effettua fermate intermedie e vi porta a destinazione in meno di 30 minuti. È in funzione tutti i giorni dalle 5.00 alle 22.30.

Esiste anche una linea Gatwick Express che da London Victoria arriva fino a Brighton: anche in questo caso non ci sono fermate intermedie tra London Victoria e l’aeroporto (e viceversa), mentre tra Brighton e l’aeroporto (e viceversa) il numero delle fermate varia a seconda degli orari.

Il Gatwick Express è un treno confortevole ed affidabile, con corse piuttosto frequenti (4 ogni ora), ma ha lo svantaggio di essere piuttosto caro. Il biglietto di corsa singola costa infatti 19,90 sterline mentre il biglietto andata e ritorno “Anytime Return” costa 36,70 sterline (valido per un mese di calendario, in qualunque orario).

È possibile risparmiare un po’ acquistando i biglietti online e ancor di più scegliendo i biglietti di gruppo: ad esempio acquistando insieme 6 biglietti Anytime Return ciascun biglietto vi verrà a costare soltanto 24,25 sterline anziché 36,70.

Acquista i biglietti

Treni Southern

Più linee della compagnia Southern collegano la stazione ferroviaria di London Victoria all’aeroporto di Gatwick:

I tempi di percorrenza variano a seconda delle linee. La linea 3 e la linea 7 sono le più veloci, con fermate a London Victoria, Clapham Junction, London Blackfriars, London Bridge e East Croydon. Calcolate almeno 45 minuti.

Il prezzo del biglietto può variare notevolmente a seconda della tipologia che scegliete. Il più conveniente è l’advance ticket, un biglietto di corsa singola che costa solo 5,00 sterline se comprato 12 settimane prima della partenza, oppure 12,00 sterline il giorno prima della partenza. Questa tariffa speciale è soggetta a disponibilità dei posti.

Treni Thameslink

I treni della compagnia Thameslink per l’aeroporto di Gatwick partono dalla stazione di Blackfriars, con fermate anche a City Thameslink, Farringdon e London St Pancras International. Il tempo di percorrenza varia a seconda della linea, ma in linea di massima dovete calcolare almeno un’ora per arrivare all’aeroporto.

Esistono varie tipologie di biglietti, con prezzi per il viaggio di sola andata a partire da 10,70 sterline.

Dove acquistare il biglietto del treno

Indipendentemente dalla compagnia che avete scelto potete acquistare il biglietto del treno da/per l’aeroporto di Londra-Gatwick direttamente alla stazione oppure alla biglietteria presente nell’area Onward Travel nel South Terminal. Quasi sempre, però, conviene acquistare il biglietto online, meglio se con un largo anticipo, per poter usufruire di tariffe più economiche.

Alcuni compagnie aeree vendono il biglietto per il Gatwick Express a bordo dell’aereo, ma non vi offrono biglietti per le compagnie più economiche.

Se avete una Oyster Card o una carta di credito/debito contactless potete usarle per pagare la tariffa del treno da/per l’aeroporto appoggiando la carta al momento di salire (tag on) e di scendere (tag off).

Autobus dall'aeroporto al centro di Londra

Un’alternativa più economica al treno per raggiungere l’aeroporto di Gatwick sono gli autobus, che però in genere sono più lenti perché effettuano molte più fermate. Potete scegliere tra shuttle bus di diverse compagnie.

National Express

Gli autobus di National Express, la compagnia di bus nazionale inglese, collegano la stazione bus London Victoria con i terminal North e South dell’aeroporto di Gatwick, effettuando otto fermate intermedie.

Calcolate almeno un’ora per il viaggio, anche se spesso a causa del traffico potrete impiegare molto di più.

Il servizio è attivo tutti i giorni in orario diurno e notturno per un totale di 37 corse. Il prezzo del biglietto può variare da 5,00 a 10,00 sterline in base all’orario e alla disponibilità dei posti.

EasyBus

La compagnia EasyBus collega il centro di Londra e i terminal North e South dell’aeroporto di Gatwick con tre linee, in partenza rispettivamente da London Victoria (coach station), London Waterloo e London  Earl’s Court (West Brompton).

Calcolate almeno 70 minuti per il viaggio, anche se questo tempo può variare moltissimo in base alla vostra destinazione in città, all’orario e al traffico.

Anche per questa compagnia il prezzo dei biglietti varia a seconda dell’orario e della disponibilità di posti. Prenotando online con largo anticipo potete trovare biglietti di sola andata a prezzi vantaggiosissimi (anche 2 sterline!), ma le tariffe più comuni sono quelle da 5,99 o 8,99 sterline.

Terravision

Il servizio shuttle bus da/per Londra-Gatwick della compagnia Terravision è stato sospeso. La compagnia ha però attivato una convenzione per cui è possibile acquistare sul loro sito i biglietti per il treno Gatwick Express.

Tenetelo presente se il personale di bordo del vostro volo vi proporrà l’acquisto di un transfer Terravision: si tratta del treno e non del bus, che sarebbe più economico.

Transfer e Navette condivise

Un'alternativa ai mezzi pubblici sono i transfer privati o condivisi. Questi sono operati con auto o minivan, a seconda del servizio scelto, e saranno pronti ad attendervi al vostro atterraggio, senza dovervi preoccupare degli orari di partenza. Offrono la grande comodità di portarvi direttamente a destinazione.

City Cards, come risparmiare sui trasporti

Londra è una città enorme, impossibile da girare interamente a piedi. I trasporti pubblici sono molto efficienti ma anche piuttosto cari, per questo motivo anziché comprare i biglietti singoli è fortemente consigliato l’acquisto di un abbonamento o una carta turistica che permetta di risparmiare sul costo di metro, bus e treni.

Le carte che potete usare per i trasferimenti da/per l’aeroporto di Gatwick sono la Oyster Card, nella versione standard o Visitor Oyster Card, e il pacchetto London Pass with Travel. I trasporti non sono inclusi in altre carte turistiche come ad esempio il London Explorer Pass.

Visitor Oyster Card

Oyster Card è la smart card della città di Londra, una delle prime carte di questo tipo a essere introdotta in Europa. Può essere usata per pagare non solo corse in metropolitana e autobus ma anche i battelli sul Tamigi (esclusi servizi crociera di compagnie private), tram e treni.

Il funzionamento di una smart card per il pagamento dei trasporti pubblici è oggi ormai noto a tutti: si acquista la carta e la si carica di un quantitativo di denaro a scelta, dopodiché ogni volta che si prende un mezzo si appoggia la carta sugli appositi lettori gialli e dalla carta viene scalato l’importo corrispondente a quel viaggio. La carta è ricaricabile quindi una volta esaurito il credito basta semplicemente ricaricare la carta per continuare ad usarla.

L’uso della Oyster Card permette un risparmio notevole sull’acquisto dei singoli biglietti. Una delle funzioni più utili è quella del capping, ovvero se in una giornata avete raggiunto l’importo massimo del capping (che varia a seconda delle zone) potrete continuare a viaggiare gratis per tutto il resto della giornata.

La Visitor Oyster Card funziona esattamente allo stesso modo, con la differenza che si acquista online e viene spedita direttamente a casa vostra, il che significa che appena scesi dall’aereo potrete già iniziare a usare la vostra carta!

Ha lo stesso costo di una normale Oyster Card, ovvero 5 sterline, a cui però vanno aggiunte le spese di spedizione. Proprio come per una normale Oyster Card siete voi a scegliere l’importo iniziale con cui caricare la carta, che potrete sempre ricaricare secondo le vostre necessità.

The London Pass

The London Pass è una carta turistica che consente l’ingresso gratuito o scontato a numerosissime attrazioni e tours, compresi i musei e i monumenti più visitati della città. Un altro vantaggio è quello di poter saltare le code, accedendo a corsie d’ingresso riservate ai possessori del London Pass.

La versione standard del London Pass non comprende l’uso dei mezzi pubblici, ma sono disponibili pacchetti “London Pass with Travel” con i quali avrete sia la carta turistica per l’accesso alle attrazioni da visitare sia una Oyster Card precaricata da usare per viaggiare su metro, bus, treni e battelli.

Il costo di un pacchetto “London Pass with Travel” varia a seconda della durata:

London Travelcard

London Travelcard è il “vecchio” abbonamento cartaceo che prima dell’arrivo della smart card rappresentava l’unica possibilità di risparmiare sui mezzi pubblici. Esiste ancora ma sempre più persone preferiscono la Oyster Card, più pratica e in molti casi anche più conveniente.

Potete acquistare una Travelcard per un giorno o 7 giorni, ma fate attenzione perché quella da 7 giorni in formato cartaceo può essere acquistata esclusivamente online. In alternativa è possibile caricare un abbonamento settimanale su una Oyster Card.

Il costo di una Travelcard varia a seconda della durata (1 o 7 giorni), dell’orario (possibilità di viaggiare in ogni orario o solo in alcuni momenti della giornata), e delle zone (1-4 o 1-6), con prezzi a partire da 15 sterline.

Offriamo la possibilità di acquistare online le City Cards di Londra in assoluta sicurezza e al prezzo più basso grazie alla partnership con GetYourGuide, la piattaforma più grande al mondo per prenotare attività e attrazioni.

Acquista una City Card

In Taxi

Non volete saperne di gettarvi nella giungla dei mezzi pubblici londinesi? Scegliete la comodità di un taxi che vi porti direttamente in hotel: le tariffe non sono economiche, ma Londra in generale non è una città low cost.

Tuttavia, se siete un piccolo gruppo di 4 persone potete usufruire di una tariffa scontata di 22,50 sterline a persona prenotando il vostro taxi online prima di partire. La tariffa è valida per una corsa in taxi dall’aeroporto di Gatwick al centro di Londra, ma può variare a seconda del vostro indirizzo di destinazione e di eventuali supplementi notturni.

Per raggiungere le postazioni taxi all’uscita dell’aeroporto seguite le indicazioni che trovate all’interno di entrambi i terminal.

Prenota un Taxi

Come arrivare in auto

Per chi non è abituato al traffico londinese arrivare in auto all’aeroporto di Gatwick non è semplicissimo, ma in realtà lo scalo è ben collegato con il centro città e altre destinazioni. Si trova infatti al centro di un importante snodo stradale, con immissione diretta alla M23 e alla A23 London-Brighton road.

Se Londra non è la vostra destinazione finale ma volete partire per un itinerario in auto in Inghilterra potete noleggiare una macchina all’aeroporto di Gatwick ed immettervi subito in autostrada per raggiungere velocemente la località di vostro interesse.

Se avete bisogno di noleggiare un'auto all'Aeroporto di Londra Gatwick utilizzate il nostro motore di ricerca per confrontate le tariffe di tutte le compagnie di autonoleggio.

Confronta le tariffe degli autonoleggi all'Aeroporto di Londra Gatwick
Il conducente ha tra 30 e 65 anni?
Età del conducente

Collegamenti con altri aeroporti

Dall’aeroporto di Gatwick è possibile raggiungere con un bus diretto o con un cambio treno+treno gli altri scali londinesi, ovvero London Heathrow, il più grande aeroporto della capitale inglese e uno dei più importanti scali al mondo, London Stansted, uno dei più usati dalle low cost, e il più piccolo London Luton.

Come arrivare da Gatwick a Heathrow

Due sono le compagnie che offrono un collegamento bus diretto dall’aeroporto di Londra Gatwick all’aeroporto di Londra Heathrow:

Per entrambe le compagnie il prezzo del biglietto varia a seconda dell’orario e della disponibilità e il tempo di percorrenza è di circa un’ora e 10.

Un’altra possibilità è quella di raggiungere il centro di Londra con il Gatwick Express o un altro treno e da lì prendere la metropolitana o il treno Heathrow Express.

Come arrivare da Gatwick a Luton

Arrivare all’aeroporto di Londra-Luton da Gatwick è semplicissimo: basta prendere il treno con destinazione Luton Airport Parkway della compagnia Thameslink e una volta scesi dal treno salire sul bus navetta gratuito per il terminal passeggeri.

Il viaggio in treno dura 75 minuti e i treni sono piuttosto frequenti (ogni 15 minuti negli orari di punta), mentre lo shuttle bus impiega circa 10 minuti per raggiungere il terminal.

Un’altra possibilità è quella di prendere un bus diretto della compagnia National Express, ma i tempi di viaggio si allungano notevolmente e le corse non sono molto frequenti. Calcolate almeno due ore e mezza.

Come arrivare da Gatwick a Stansted

Il modo più semplice per arrivare dall’aeroporto di Londra-Gatwick a quello di Stansted è prendere un bus diretto della compagnia National Express o Megabus. Il viaggio è piuttosto lungo (almeno 3 ore) e le corse non sono molto frequenti, ma scegliendo il bus diretto non dovrete salire e scendere da diversi mezzi.

Un’altra possibilità è quella di arrivare in centro a Londra con il Gatwick Express, spostarsi dalla stazione Victoria alla stazione Liverpool Street in metro e prendere il treno Stansted Express.

Il treno diretto per Stansted impiega 45 minuti, con corse ogni 15 o 30 minuti a seconda dell’orario.

Collegamenti verso altre località

Dall’aeroporto di Londra Gatwick è davvero facile raggiungere tutte le principali località inglesi grazie ai numerosissimi collegamenti bus e ferroviari.

Soltanto la compagnia National Express offre 90 collegamenti bus diretti dall’aeroporto di Gatwick, ma  a questi dovete aggiungere quelli offerti da altre compagnie come Megabus e Oxford Bus. Poi ci sono i treni: come dicevamo più sopra, sono 129 le località raggiungibili senza cambi e più di 700 con un solo cambio!

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.7 su 11 voti

Aeroporti vicini

Cosa vedere nei dintorni

Condividi