Attenzione
Se il tuo volo è stato cancellato o ha subito un ritardo di oltre 3 ore, puoi chiedere un risarcimento fino a 600 euro.
Scopri come

Aeroporto di Dubai

Tutte le informazioni utili sull'Aeroporto di Dubai: voli in tempo reale, trasporti, parcheggi, compagnie di noleggio auto e hotel nei dintorni.

L’aeroporto internazionale di Dubai (Codice IATA: DXB) è l’aeroporto che serve la città di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. E’ lo scalo più importante del paese, e detiene una serie di primati: è l’aeroporto più trafficato al mondo per numero di passeggeri internazionali, l’aeroporto con il più alto numero medio di passeggeri per volo, e l’aeroporto dove avvengono più decolli e atterraggi di Airbus A380 e Boeing 777. L’aeroporto di Dubai è il terzo più trafficato al mondo dopo Atlanta e Pechino, e nel 2017 ha visto transitare quasi 90 milioni di passeggeri attraverso i suoi tre terminal. Lo scalo si trova nel cuore del quartiere di Al Garhoud, a pochi chilometri da Deira e Bur Dubai, le due zone più vecchie della città.

L’aeroporto internazionale di Dubai è di proprietà del governo, ed è gestito dalla Dubai Airports Company. Lo scalo è un grosso pilastro dell’economia cittadina, in quanto impiega 90 mila dipendenti, supporta indirettamente quasi mezzo milione di posti di lavoro, e contribuisce al 27% del PIL dell’emirato. Viene utilizzato da oltre 70 compagnie aeree di linea, oltre a varie compagnie charter, private e cargo, per un totale di più di 8000 voli a settimana. L’aeroporto di Dubai è collegato anche con l’Italia, grazie ai voli Emirates da e per Bologna, Roma Fiumicino, Venezia e Milano Malpensa, e il volo Flydubai da e per Catania.

Arrivi e Partenze a Dubai

Come arrivare al centro di Dubai

Per spostarsi dall’aeroporto al centro di Dubai, potete utilizzare i mezzi pubblici cittadini: autobus , metropolitana e taxi. E’ poi possibile noleggiare un’auto, per scoprire in autonomia la città più incredibile degli Emirati Arabi o partire alla volta dei suoi dintorni.

Autobus

L’autobus è l’opzione più economica per arrivare in città dall’aeroporto. In particolare, la linea C01 parte e arriva dalle piattaforme fuori da tutti e tre i terminal, e viene utilizzata soprattutto da chi abita in zona, dato che per spostarsi in parti più lontane della città è molto più comoda la metropolitana; l’autobus C01 effettua il collegamento tra i tre terminal dell’aeroporto e la stazione dei bus Al Satwa, effettuando una serie di fermate intermedie soprattutto nelle zone di Deira e Bur Dubai. Il viaggio dal Terminal 3 ad Al Satwa dura circa 50 minuti.

E’ poi in funzione la linea F55, che viaggia tra l’aeroporto di Dubai e la fermata della metropolitana Ibn Battuta una volta l’ora, nelle ore di apertura della metropolitana; in questo caso il percorso è più lungo, circa 40 chilometri. Alla fermata della metropolitana Ibn Battuta ferma l’autobus che collega Dubai con l’altro aeroporto della città, l’Al Maktoum, situato all’estremità sud della metropoli; l’autobus F55 rappresenta quindi un mezzo utile per spostarsi tra i due aeroporti.

Di notte, quando la metropolitana è chiusa, al posto dell’F55 è in servizio il bus notturno N55, che ferma alla stazione degli autobus Al Ghubaiba.

Per pagare la corsa è indispensabile acquistare una Nol Card, una tessera magnetica ricaricabile a scalare, e non è possibile pagare il biglietto in contanti. Troverete le Nol Card in vendita all’aeroporto, presso gli appositi chioschi. Gli autobus di Dubai sono gestiti dalla RTA (Road and Transport Authority), e per maggiori informazioni su orari, tariffe e tempi di percorrenza si rimanda al sito ufficiale.

Taxi

I taxi sono sempre a disposizione dei passeggeri fuori dall’area arrivi di ciascun terminal dell’aeroporto internazionale di Dubai. E’ anche possibile prenotarli in anticipo, chiamando il numero +971 (0)42080808. I taxi sono color crema, e se il tetto è rosa significa che sono guidati da una donna. Per quanto riguarda il prezzo della corsa, lo scatto iniziale è di 25 dirham, e il prezzo per ogni chilometro è di 1,96 dirham. Ecco un esempio di prezzi che potete aspettarvi di pagare per raggiungere le varie zone della città.

Metropolitana

La metropolitana di Dubai è senz’altro il mezzo di trasporto più utilizzato in città, da turisti, viaggiatori d’affari e residenti. La metro di Dubai è completamente automatizzata, ed è composta da due linee, contraddistinte dai colori rosso e verde.

Ai terminal 1 e 3 dell’aeroporto internazionale di Dubai si trova la stazione della metropolitana della linea rossa, con frequenze di un treno ogni 10 minuti, dalle 5:50 del mattino (alle 5:30 del mattino il giovedì) alla mezzanotte (alle 1:00 la notte tra il giovedì e il venerdì). Da notare che il venerdì mattina fino alle 13:00 la metropolitana di Dubai non è in servizio.

I biglietti possono essere acquistati presso le stazioni in aeroporto, e il costo del viaggio varia in base alla distanza percorsa. E’ consigliabile utilizzare la Nol Card, che può essere ricaricata a piacimento, e dà diritto ad uno sconto sulle tariffe standard. Sulla metropolitana di Dubai, la prima carrozza è la “gold class” ed ha un prezzo superiore; ci sono anche vagoni per sole donne.

Hotel vicino l'Aeroporto di Dubai

Dormire vicino all’aeroporto di Dubai è semplicissimo, dato che il vicino quartiere di Deira è letteralmente pieno di strutture alberghiere. Tuttavia, chi cerca la massima comodità potrà fare affidamento sul Dubai International Terminal Hotel e sul ben più economico Sleep ’n fly Sleep Lounge, che si trovano direttamente all’interno del terminal 3, in zona transiti (e quindi non sono accessibili dall’esterno, se non dopo aver passato i controlli di sicurezza e l’immigrazione).

Chi invece preferisce una soluzione comoda ma comunque fuori dall’aeroporto, potrà fare affidamento sul Millennium Dubai Airport Hotel, sul Roda Al Bustan Hotel, sul Le Méridien, sul Premier Inn oppure sull’Holiday Inn Express, tutte strutture di alto livello e vicinissime al Terminal 1 o al Terminal 3, che mettono anche a disposizione la navetta aeroportuale per chi desidera il massimo del comfort.

Booking.com

Noleggio auto all'Aeroporto di Dubai

Noleggiare un’auto all’aeroporto di Dubai è un’ottima scelta per visitare in libertà questa straordinaria metropoli. Nei tre terminal dell’aeroporto troverete gli uffici delle principali compagnie di autonoleggio come Avis, Budget, Dollar, Hertz ed Europcar, per permettervi di girare la città in completa autonomia. Da notare che la benzina è davvero economica e i prezzi del noleggio sono sempre piuttosto bassi, pertanto noleggiare un’auto a Dubai è una scelta vincente.

Firmato il contratto e saliti a bordo dell’auto, girare per Dubai non è difficile, basta tenere come riferimento la Sheikh Zayed Road, che taglia tutta la città e lungo la quale si trovano le principali attrazioni. Ma ricordate: per percorrerla è necessario che la vostra auto sia equipaggiata con il Salik, un dispositivo elettronico simile al nostro Telepass, da cui verrà prelevato il credito. Per maggiori informazioni chiedete direttamente alla vostra compagnia di noleggio.

Se poi volete uscire da Dubai, pochi chilometri a nord si trova la città di Sharjah, mentre a circa un’ora e mezzo di auto in direzione sud raggiungerete Abu Dhabi, la ricca capitale degli Emirati Arabi. Viaggiando in direzione ovest arriverete invece al deserto: potrebbe essere una gita di un giorno alternativa e divertente, soprattutto se organizzate qualche ora di permanenza in un campo tendato, dove vi sarà offerto da mangiare, da bere e una serie di intrattenimenti.

Confronta le tariffe degli autonoleggi all'Aeroporto di Dubai
Il conducente ha tra 30 e 65 anni?
Età del conducente

Terminal

L’aeroporto internazionale di Dubai fu aperto negli anni ’40, ma fu soltanto nel 1963 che venne costruita una pista d’asfalto, seguita nel 1966 dal primo terminal passeggeri, quello che oggi, dopo una serie di ammodernamenti e ristrutturazioni, è il Terminal 1. In seguito, nel 1998 fu aperto il Terminal 2 , mentre il Terminal 3, collegato al Terminal 1 da un corridoio e diviso in due aree chiamate Concourse A e Concourse B, risale al 2008. Il Terminal 3 al momento della sua apertura era l’edificio più grande del mondo in termini di metri quadri (oltre 1,7 milioni, superato nel 2013 dal New Century Global Center di Chengdu, in Cina), ed è qui che partono e atterrano i voli Emirates.

All’interno dei tre terminal dell’aeroporto di Dubai si trovano davvero tanti servizi: un enorme duty free, banche con cambio valute, una serie di bar, e ristoranti, farmacie e servizi per bambini e per invalidi; ci sono poi diversi servizi aggiuntivi che è utile descrivere in dettaglio.

Lounge

All’aeroporto internazionale di Dubai ci sono ben 15 sale lounge, pensate per chi cerca il massimo del comfort e del relax tra un volo e l’altro. Alcune sono aperte ai passeggeri di certe compagnie aeree, altre sono dedicate a tutti i passeggeri di business class o first class.

In particolare, la Lufthansa Lounge, la Gulf Air Lounge, la Sky Team Lounge, e la British Airways Lounge sono dedicate ai passeggeri di queste compagnie aeree, mentre la Emirates Business Lounge e la Emirates First Class Lounge sono riservate ai passeggeri Emirates rispettivamente di business e di first class.

Inoltre, le Ahlan Lounge, Al Majlis Lounge, Business Class Lounge, Dubai International Business Class, Dubai International First Class, Marhaba Lounge, First Class Lounge e la Special Handling Lounge sono dedicate a tutti gli altri passeggeri. Infine, la Unaccompanied minor Lounge è uno spazio riservato ai minori in viaggio da soli non accompagnati.

Oggetti smarriti

Se avete perso un oggetto all’aeroporto internazionale di Dubai, potete compilare l’apposito modulo sul sito dell’aeroporto per mettervi in contatto con l’ufficio oggetti smarriti. Vi saranno richieste una serie di informazioni personali, e in caso di oggetto ritrovato, sarete ricontattati.

Fast track

In aeroporto il servizio Fast Track consente di saltare la fila ai controlli di sicurezza, in modo da ottimizzare il tempo a disposizione. All’aeroporto di Dubai è possibile usufruire del servizio presso una serie di operatori privati, assieme al quale erogano anche numerosi servizi VIP, come ingresso in lounge, trasferimento in limousine all’aeroporto, trasferimento privato all’aeromobile, servizio di maggiordomo e di facchinaggio e così via.

Inoltre, per saltare, o perlomeno accorciare, le code al controllo passaporti, è possibile utilizzare gli Smart Gates, dei varchi elettronici in cui è necessario posizionare la pagina del passaporto con la foto, effettuare la scansione della retina ed entrare. Chi utilizza il servizio per la prima volta, dopo aver completato con successo la scansione della retina dovrà registrarsi assieme ad un ufficiale dell’immigrazione.

Palestra e piscina

All’interno del Dubai International Terminal Hotel si trovano una piscina e una palestra, aperte anche ai non ospiti (a pagamento). All’interno della struttura troverete anche una vasca idromassaggio, una sauna e un biliardo.

Deposito bagagli

All’aeroporto di Dubai è possibile lasciare i bagagli in custodia presso i due depositi, situati ai terminal 1 e 3. Il prezzo è di 40 o 50 dirham per 12 ore (ossia 9,50 o 12 euro), in base alla dimensione del bagaglio.

Docce

All’aeroporto di Dubai ci sono numerose docce gratuite, da utilizzare per rilassarsi all’arrivo o prima della partenza di un lungo volo intercontinentale. Si trovano al Terminal 3, tra i gate C18 e C22, e tra i gate B13 e B19. Al terminal 3, accanto al gate A1, si trova anche una spa.

Check in a casa o in hotel

Un servizio davvero innovativo messo a disposizione dall’aeroporto internazionale di Dubai è quello dell’home check-in, che consente di effettuare il check-in direttamente in appartamento o in hotel, per arrivare in aeroporto senza bagagli e sfruttare al meglio il tempo a disposizione. I passeggeri che viaggiano dai terminal 1 o 2 possono utilizzare il servizio chiamato Dubz messo a disposizione dalla compagnia di handling dell’aeroporto Dnata, al costo di 129 dirham per 1 bagaglio, 199 dirham per 2 bagagli e 269 dirham per 3 baggagli.

I passeggeri Emirates, che viaggiano attraverso il Terminal 3, possono utilizzare il servizio messo a disposizione direttamente dalla linea aerea a questo indirizzo: in questo caso il costo è di 250 dirham per fino a 7 bagagli, e 25 dirham per ciascun bagaglio aggiuntivo.

Internet

All’aeroporto internazionale di Dubai è possibile navigare gratuitamente su internet, sfruttando la wi-fi ad alta velocità. E’ sufficiente selezionare la rete “DXB Free WiFi” sul vostro smartphone, tablet o computer portatile, ed aprire il browser, facendo clic sul pulsante “Get online now” che apparirà.

Wifi

Gratis illimitato

Lounge

SI

Fast Track

SI

Bar e Ristoranti

SI

Negozi

SI

Bancomat

SI

Dove si trova

Nome Ufficiale
Aeroporto internazionale di Dubai (IATA: DXB - ICAO: OMDB)
Indirizzo
7938+77 Dubai - Emirati Arabi Uniti

Contatti

Sito Ufficiale

Visita

Telefono

+971-42245555
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Aeroporti vicini

Condividi