Aeroporto di Chicago

Tutte le informazioni utili sull’Aeroporto di Chicago: voli in tempo reale, trasporti, parcheggi, compagnie di noleggio auto e hotel nei dintorni.

L’Aeroporto internazionale O’Hare (Codice IATA: ORD), noto anche come aeroporto di Chicago O’Hare o semplicemente aeroporto di Chicago, è lo scalo principale che serve questa grande metropoli americana. Si trova a circa 25 chilometri a nord-ovest del centro ed è nato come successore dell’altro aeroporto della città, il Chicago Midway, che a tutt’oggi rimane ancora attivo.

O’Hare è stato l’aeroporto più trafficato del mondo dal 1963 al 1998; oggi è sesto in classifica, con 80 milioni di passeggeri trasportati nel 2017. E’ hub di due delle principali compagnie aeree americane, American Airlines e United Airlines, ed è base per Frontier Airlines e Spirit Airlines.

L’aeroporto di Chicago O’Hare gestisce rotte verso 217 destinazioni tra Stati Uniti, Americhe, Europa, Africa e Asia, ma le più battute dai viaggiatori sono quelle domestiche, da e verso New York La Guardia, Los Angeles, San Francisco e Dallas. La rotta internazionale più attiva è quella da e per Londra Heathrow, con oltre 1 milione di passeggeri l’anno, seguita da quelle da e verso Toronto, Tokyo Narita, Francoforte, Cancun e Città del Messico. Sebbene non compaia nella top 20 delle rotte più trafficate, è attiva anche la Roma Fiumicino-Chicago, gestita da ben tre compagnie aeree diverse: Alitalia, American Airlines e United Airlines, anche se soltanto durante la stagione estiva.

Arrivi e Partenze a Chicago

Come arrivare al centro di Chicago

Il trasporto pubblico a Chicago è ben sviluppato, e per questo ci sono numerosi modi per spostarsi dall’aeroporto alla città e viceversa, come i treni sopraelevati L della CTA (Chicago Transit Authority), i treni Metra, o gli autobus del trasporto regionale. Ovviamente ci sono anche i taxi, mentre da non sottovalutare la possibilità di noleggiare un’auto, per scoprire Chicago in libertà, ed esplorarne i dintorni.

Treni L

I treni L a Chicago sono un sistema di treni sopraelevati gestiti dalla Chicago Transit Authority, composti da 8 linee denominate Red, Orange, Yellow, Green, Blue, Purple, Brown e Pink. L’aeroporto di Chicago O’Hare è dotato di una stazione dei treni L, dove fa capolinea la Blue Line. I treni L rappresentano una soluzione rapida ed economica per arrivare in centro.

La Blue Line è attiva 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno, con frequenze più elevate durante le ore di punta, e collega l’aeroporto O’Hare con Forest Park, attraversando il centro di Chicago. Il prezzo per un viaggio a bordo dei treni L dall’aeroporto è di 5 dollari (1,10 dollari il costo del biglietto ridotto), e si può acquistare in contanti o carta di credito alle macchinette situate fuori dalla stazione. La stazione della Blue Line si trova al piano inferiore del parcheggio; per raggiungerla è sufficiente seguire i cartelli “Trains to City“.

Treni Metra

I treni gestiti dall’azienda Metra sono un’altro ottimo modo per raggiungere la città dall’aeroporto, oppure le zone circostanti. In partcolare, la linea di interesse è la North Central Service, in servizio durante i giorni della settimana da Antioch fino a Union Station, stazione situata nel centro di Chicago, effettuando una fermata intermedia presso la O’Hare Transfer Station.

La O’Hare Transfer Station però non si trova in aeroporto, bensì all’incrocio tra le vie Zemke e Mannheim fuori dall’area aeroportuale; ci si arriva tramite gli autobus navetta gratuiti che partono dal parcheggio E ogni 5-7 minuti dalle 5:00 alle 23:00, e su richiesta al di fuori di questi orari. Per giungere al parcheggio E, è necessario utilizzare il treno sopraelevato gratuito ATS (Airport Transit System)

Saliti a bordo del treno Metra alla O’Hare Transfer Station, le fermate intermedie effettuate sono Rosemont, Schiller Park, Belmont Ave./Franklin Park, River Grove, Western Ave e Union Station. La durata della corsa fino a Union Station è di 37 minuti, e il prezzo del biglietto è di 6,25 dollari.

Autobus

E’ possibile anche arrivare a Chicago in autobus una volta usciti dall’aeroporto O’Hare. Una delle zone di arrivo e partenza degli autobus si trova al di fuori del Terminal 1, di fronte al parcheggio A. Qui fermano principalmente gli autobus interurbani e le navette che collegano O’Hare con l’aeroporto Midway, l’altro scalo di Chicago.

In alternativa, per arrivare in città in autobus è possibile utilizzare gli autobus Pace, in particolare le linee 250 e 330. Entrambe le linee partono dal parcheggio E, e per arrivarci dal terminal è necessario utilizzare l’O’Hare Airport Transit System (ATS), un sistema di monorotaia gratuito. Il prezzo di un biglietto singolo per una corsa a bordo di un autobus Pace è di 2,25 dollari (1,10 dollari il costo del biglietto ridotto).

  • Linea 250: effettua servizio tutti i giorni, fino alla stazione Metra di Des Plaines e al centro di Evanston. Sono entrambe zone al di fuori di Chicago, facenti parte della sua area metropolitana, ma i bus 250 fermano anche alla stazione CTA Davis Street (dove è possibile salire a bordo della Purple Line), alla stazione CTA Skokie Swift (dove è possibile salire a bordo della Yellow Line), alla Notre Dame High School e Main East High School, e all’ospedale Lutheran General Hospital.
  • Linea 330: è attiva da lunedì a sabato, e raggiunge Archer Avenue/Harlem Avenue in località Summit; prendendo questo autobus è possibile scendere, tra le altre, alle fermate Amtrak/Metra BNSF Line La Grange Road Station, Quarry Shopping Center e Countryside Plaza.

Taxi

Se una volta sbarcati all’aeroporto di Chicago O’Hare volete arrivare in hotel senza stress, fate affidamento sui taxi: sono operativi 24 ore su 24, e si trovano fuori dall’area arrivi di ogni terminal. Il prezzo di una corsa può essere alternativamente fisso o regolato dal tassametro; in questo caso aspettatevi di spendere tra i 30 e i 40 dollari per arrivare nel centro di Chicago, secondo il seguente tariffario:

  • Scatto iniziale: 3,25 dollari
  • Ogni miglio: 2,25 dollari
  • Ogni 36 secondi: 0,20 dollari
  • Ogni passeggero extra: 0,50 dollari, ad esclusione del primo passeggero extra che paga 1 dollaro

A questo tariffario occorre aggiungere 4 dollari di tassa per la partenza dall’aeroporto, e gli eventuali pedaggi. Infine, fate attenzione al mal d’auto! Vomitare in macchina vi costerà infatti un supplemento pulizia di 50 dollari.

Se poi volete pagare il prezzo fisso dall’aeroporto O’Hare al centro di Chicago, (ossia dalla 22nd Street a Fullerton Avenue, da Ashland Avenue al Lake Michigan, compreso McCormick Place) spenderete 24 dollari a persona.

Noleggio auto all'Aeroporto di Chicago

Se volete visitare Chicago e i suoi quartieri in completa libertà, perchè non noleggiare un’auto? Troverete numerose compagnie di noleggio in aeroporto, tra cui le note Avis, Budget, Enterprise o Hertz. Ogni compagnia di autonoleggio offre un servizio di navetta gratuito, operativo 24 ore al giorno, che parte dall’area arrivi fuori dai terminal, al piano inferiore, dopo i nastri di riconsegna bagagli, e vi condurrà all’ufficio. Quando sarete saliti a bordo della vostra auto a noleggio, potrete arrivare a Downtown Chicago in circa 40-50 minuti, guidando lungo la Interstate 90 per circa 30 chilometri in direzione est.

Con un’auto a noleggio potrete poi esplorare i dintorni della città, visitando le regioni vinicole di Sonoma e Napa, o la piacevole città di Milwaukee, mentre gli amanti della natura potranno dirigersi verso lo Starved Rock State Park, vicino alla cittadina di Oglesby. Interessante poi una visita a St Louis, dove si trova l’iconico Gateway Arch, l’arco più grande del mondo.

Noleggia un'auto all'Aeroporto di Chicago
Il conducente ha tra 30 e 65 anni?
Età del conducente

Hotel vicino l'Aeroporto di Chicago

All’interno dell’area aeroportuale di O’Hare si trova l’Hilton Chicago O'Hare Airport, che rappresenta senz’altro la soluzione migliore per dormire negli immediati dintorni dell’aeroporto, sia in caso di volo al mattino presto, che in caso di arrivo la sera tardi, per smaltire la stanchezza del volo.

Per trovare altri alberghi è necessario percorrere qualche chilometro, fino all’abitato di Rosemont, dove si trovano numerose strutture delle grandi catene internazionali, tra cui il Best Western at O'Hare, l’Holiday Inn Hotel & Suites Chicago-O'Hare/Rosemont, l’Hilton Rosemont Chicago O'Hare o il DoubleTree by Hilton Chicago O'Hare Airport-Rosemont, e alcune strutture più economiche, come il Comfort Inn O'Hare - Convention Center o il Motel 6 Chicago O'Hare - Schiller Park.

Terminal

L’aeroporto di Chicago O’Hare è composto da 4 terminal passeggeri, denominati Terminal 1, Terminal 2, Terminal 3 e Terminal 5. Tutti i voli internazionali arrivano al Terminal 5, il quale è separato dagli altri 3 terminal. Per spostarsi tra i terminal è a disposizione l’Airport Transit System, un treno sopraelevato che opera 24 ore su 24, 7 giorni su 7, lungo un percorso di oltre 4 chilometri.

I terminal dell’aeroporto di Chicago sono aperti 24 ore su 24 e dispongono di tutti i servizi possibili: da quelli più classici, come uffici di cambio, bar, ristoranti e duty free, ad altri più interessanti che descriveremo in dettaglio.

Oggetti smarriti

In base alla zona dove avete perso un oggetto all’aeroporto di Chicago, dovrete contattare un ente diverso, in quanto non c’è un ufficio oggetti smarriti centrale. In particolare:

  • Oggetti smarriti nell’area biglietti, ai gate o sull’aereo: contattare la compagnia aerea con cui avete volato.
  • Oggetti smarriti nelle aree pubbliche dei terminal: contattare la polizia di Chicago al numero +1-7736862385.
  • Oggetti smarriti nella zona dei controlli di sicurezza: contattare la TSA al numero +1-7733771210, o recarsi presso gli uffici TSA al terminal 2.
  • Oggetti smarriti sul treno sopraelevato ATS: contattare ATS al numero +1-7736011817.
  • Oggetti smarriti presso i parcheggi: contattare Standard Parking al numero +1-7736867532.
  • Oggetti smarriti presso i ristoranti: contattare il numero +1-7736866148.
  • Oggetti smarriti presso la frontiera/dogana al terminal 5: contattare l’ufficio doganale americano al numero +1-7736863157.

Lounge

All’aeroporto di Chicago O’Hare ci sono numerose sale lounge in cui riposarsi in attesa del volo successivo. Sono perlopiù dedicate ai passeggeri business class di alcune compagnie aeree, ma alcune di esse consentono l’ingresso a tutti. Presso i terminal 1, 2 e 3 dell’aeroporto ci sono le seguenti sale:

  • United Club: sono una serie di sale lounge della compagnia United, e si trovano al Terminal 1 (gate B6, B18 e C16) e al Terminal 2 (gate F9).
  • United Polaris Lounge: si trova al Terminal 1, gate C18, ed è riservata ai passeggeri di First Class e Business Class di United Airlines.
  • Admiral’s Club: è un insieme di tre sale lounge riservate ai passeggeri American Airlines, JAL e Iberia. Si trovano tutte al Terminal 3, accanto ai gate G8, L1 e H6.
  • American Flagship Lounge: sono due lounge di American Airlines situate al Terminal 3, accanto ai gate H6 e K6.
  • Delta Sky Club: sala lounge dedicata ai passeggeri Delta, situata di fronte al gate E6 al Terminal 2.

Presso il Terminal 5 si trovano poi altre 6 sale lounge, dedicate ai passeggeri business class di una serie di compagnie aeree.

  • AirFrance/KLM: utilizzata anche da Air India, Alitalia, Royal Jordanian, Etihad Airways, VIP Access Lounge, LOT Polish Airlines e da chi ha acquistato il Priority Pass. Si trova vicino al gate M7.
  • British Airways First Lounge: gate M12, utilizzata anche da Cathay Pacific.
  • British Airways Terraces Lounge: utilizzata anche da Cathay Pacific e Aer Lingus, vicino al gate M12.
  • SAS Lounge: utilizzata anche da Asiana Airlines, vicino al gate M15.
  • Swiss International/Austrian Lounge: gate M8.
  • Swissport Lounge: utilizzata da Hainan Airlines, Turkish Airlines, Emirates, Finnair e da chi ha acquistato il Priority Pass. Si trova al gate M7.

Stanza per lo yoga

Un servizio innovativo all’aeroporto di Chicago O’Hare consiste in una sala a disposizione di chiunque voglia praticare yoga. Si trova al piano mezzanino del Terminal 3, ed è una stanza di circa 4,5 m x 4,5 m con un pavimento in legno di bambù, specchi fino al soffitto su un lato e tappetini. I colori caldi e le piante fuori dalle finestre creano un ambiente calmo e rilassante dove poter fare yoga.

Un monitor a parete mostra tecniche ed esercizi di yoga, mentre un secondo monitor mostra le informazioni sui voli in partenza e in arrivo. L’orario di apertura di questa stanza va dalle 6 del mattino alle 22:00, tutti i giorni della settimana. L’accesso è gratuito.

Wifi

L’aeroporto di Chicago O’Hare mette a disposizione dei passeggeri in transito la connessione a internet wi-fi gratuita. Per accedervi, dovrete attivare le reti wifi sul vostro dispositivo e selezionare la rete Boingo Hotspot o _Free_ORD_Wi_Fi. Aprite un browser e troverete la pagina di accesso. Per problemi di connessione è a disposizione il servizio clienti Boingo Wireless, al numero +1-8008804117.

Wifi

Gratis illimitato

Lounge

SI

Fast Track

NO

Bar e Ristoranti

SI

Negozi

SI

Bancomat

SI

Mappa

Nome Ufficiale
Aeroporto internazionale O'Hare (IATA: ORD - ICAO: KORD)
Indirizzo
10000 W O'Hare Ave, Chicago, IL 60666, Stati Uniti

Contatti

Sito Ufficiale

Visita

Telefono

+1-7736862200